// //
Smog, blocco dei mezzi inquinanti a Vicenza
Breaking News

Smog, blocco dei mezzi inquinanti a Vicenza

Vicenza – Scatta a Vicenza, dal 15 ottobre, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 (festivi esclusi), il divieto di circolazione per i veicoli più inquinanti nell’area centrale e nei quartieri della prima cintura urbana. La misura riguarda i veicoli a benzina fino agli Euro 1 e i diesel fino agli Euro 2. In caso di sforamento per 10 giorni consecutivi del valore limite giornaliero di Pm10 di 50 microgrammi al metro cubo d’aria, si dovranno fermare anche i diesel Euro 3.

Dal 5 novembre al 31 marzo entreranno, invece, in vigore nelle stesse aree, disposizioni più restrittive, come previsto dall’Accordo di bacino padano per il miglioramento della qualità dell’aria. Per mitigare i disagi provocati ai cittadini sono previste numerose eccezioni.

Fin dal 15 ottobre potranno, ad esempio, circolare i veicoli a emissione zero o ibridi, con almeno tre persone a bordo (car-pooling), per il trasporto di bambini e ragazzi a scuola, quelli utilizzati da cittadini over 65 (di proprietà o di un familiare), quelli per il trasporto di persone con disabilità o che devono sottoporsi a visite mediche, quelli adibiti a cerimonie nuziali o funebri.

Dal 5 novembre subentrano altre eccezioni, tra cui il permesso per i veicoli commerciali diesel Euro 3 e 4 di circolare fino alle 9.30 per carico e scarico merci. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Vicenza:

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il settore Ambiente, energia e tutela del territorio tel. 0444221580, l’ufficio Relazioni con il pubblico tel. 0444221360, il comando di polizia locale tel. 0444545311. Una segreteria telefonica con informazioni aggiornate è attiva 24 ore su 24 telefonando al numero 0444222324.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *