// //
Bassano, carcere più lungo per rapinatore dell’anziana
Breaking News
Il carcere di Vicenza
Il carcere di Vicenza

Bassano, carcere più lungo per rapinatore dell’anziana

Bassano del Grappa – I carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Bassano hanno tratto in arresto, su ordinanza di custodia cautelare in carcere, il marocchino Abdelaziz El Abid, 39enne residente a Bassano, pluripregiudicato. Abdelaziz El Abid, soggetto di provata pericolosità sociale, è stato negli ultimi tempi una presenza costante all’interno della caserma di Via Emiliani. si è reso difatti protagonista di diversi atti criminali.

Tra questi si ricordano il possesso, nella casa dove abita, a Marchesane, di oltre 170 grammi di hashish, scovati dall’unità cinofila antidroga, circostanza che lo ha portato in carcere, a Vicenza, ad opera dei carabinieri della stazione di Bassano del Grappa. Ed ancora ha tentato furti presso esercizi commerciali, Largo Parolini, a Bassano, braccato per questi episodi dai carabinieri della Radiomobile e dalla polizia locale;

Infine c’è la rapina ai danni di un’anziana fuori dalla sala giochi “Admiral”, nella quale ha spinto a terra la donna con violenza per appropriarsi del portafogli, poi per questo denunciato a piede libero dai carabinieri della Radiomobile bassanese.

Proprio in riferimento a quest’ultimo episodio, le risultanze investigative dell’Arma, hanno condotto l’autorità giudiziaria ad emettere un’ordinanza di custodia cautelare in carcere contro El Abid. I carabinieri hanno quindi notificato il provvedimento al soggetto, ancora in carcere per l’episodio di Largo Parolini. La sua posizione dunque si aggrava e rimarrà ospite della Casa circondariale di Vicenza più a lungo di quanto prevedeva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *